AGGIORNAMENTO: 04/03/2020 - Il Presidente del Consiglio Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus. Qui il testo del Dpcm, che tra l'altro prevede:

1) la sospensione, sino al 3 aprile, di manifestazioni, eventi e spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

2) la sospensione, sino al 15 marzo, dei servizi educativi per l’infanzia e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado

3) sono confermate, fino all'8 marzo, tutte le misure restrittive introdotte con il DPCM del 01/03 (limitazioni per bar ed esercizi commerciali, stop alle attività sportive, ad esclusione degli allenamenti a porte chiuse per tesserati agonisti)

4) è fatta espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro

 

Qui il link alle altre misure adottate dal Governo

 

**************************

Interventi normativi precedenti:

Qui il link al sito di Regione Lombardia che riporta i dettagli del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 Marzo 2020 con le misure adottate per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Le misure hanno validità dal 2 all'8 marzo 2020. 

 

Qui il link al sito del Governo che riporta la sintesi del DPCM 01/03/2020. 

 

Qui il ink al sito dell'Istituto Comprensivo E. Fermi con la comunicazione relativa alla sospensione della didattica nelle nostre scuole.

 

Eventuali aggiornamenti (FAQ) di Regione Lombardia o del Ministero della Salute verranno riportati in questo stesso articolo.

 

Si ricorda che è possibile contattare il numero 1500 per richieste di informazioni e il numero verde 800 894 545 solo se si ritiene di avere dei sintomi della malattia.

 

 


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (DPCM4MARZO2020.pdf)DPCM 04/03/2020512 kB04-03-2020 22:02

Notizie

Eventi

� possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

Link Utili

  • Link 1
  • Link 2
torna all'inizio del contenuto