Il nuovo BANDO "PERLAFFITTO 2023 – MISURA UNICA" mira a sostenere nuclei familiari in disagio economico o in condizioni di particolare vulnerabilità nel mantenimento dell'alloggio in locazione, con un contributo diretto fina a €. 3.000,00

 

Per poter partecipare al bando, occorrono i seguenti requisiti:

a. cittadinanza italiana o di uno stato facente parte dell’Unione Europea o in possesso di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno in corso di validità;

b. residenza da almeno sei mesi nell’alloggio in locazione, con regolare contratto d’affitto registrato, alla data di presentazione della domanda;

c. non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione; d. non essere proprietari di alloggio adeguato in Regione Lombardia;

e. avere un ISEE ORDINARIO max fino a € 26.000,00; o in alternativa ISEE ORDINARIO non superiore a 35.000 euro con dichiarazione di perdita del proprio reddito oltre il 25% rispetto all’anno precedente (ISEE CORRENTE)

 

Il contributo erogato può variare da un minino di 2 (due) ad un massimo di 8 (otto) mensilità di canone e comunque non oltre €. 3.000,00 ad alloggio.

 

Le domande di contributo possono essere presentate a partire dal 29 maggio 2024 e fino alle ore 13:00 del 28 giugno 2024 secondo le modalità di seguito indicate.

 

COME CONSEGNARE:

La presentazione della domanda potrà avvenire in via prioritaria tramite invio istanza al comune di Jerago con Orago al seguente indirizzo di posta elettronica:

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel caso non sia possibile l’invio della domanda all'indirizzi sopra indicato, si potrà compilare il modulo in formato cartaceo

e consegnarlo, unitamente alla documentazione richiesta, all’ufficio Protocollo del Comune di Jerago con Orago 

dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00. Il martedì anche dalle ore 16.30 alle 18.30

 

Per informazioni: Ufficio Servizi Sociali - tel: 0331 217770 int. 3.

 

LE DOMANDE DEVONO ESSERE COMPLETE IN OGNI PARTE E CORREDATE DALLA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA.

LE DOMANDE INCOMPLETE O ILLEGGIBILI VERRANNO RITENUTE NULLE.

NON SONO AMMISSIBILI MODALITÀ DI CONSEGNA DELLA DOMANDA, CON I RELATIVI ALLEGATI, DIVERSE RISPETTO A QUELLE INDICATE NEGLI AVVISI COMUNALI.

 

 

 

                                                                                                              

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE PRESSO L’UFFICIO SERVIZI SOCIALI E SUL SITO WEB DEL COMUNE


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (BANDO MISURA UNICA 2024.pdf)BANDO MISURA UNICA 2024.pdf208 kB29-05-2024 10:40
Download this file (DICHIARAZIONE PROPRITARIO.docx)DICHIARAZIONE PROPRITARIO.docx248 kB29-05-2024 10:41
Download this file (DOMANDA.docx)DOMANDA.docx254 kB29-05-2024 10:40
torna all'inizio del contenuto