LeReti S.p.A informa che a partire dal mese di ottobre 2021, a fronte delle nuove tariffe approvate dalla Provincia di Varese, in attuazione della delibera ARERA n. 665/2017/R/idr (Testo integrato dei corrispettivi dei Servizi Idrici – TICSI), procederà al conguaglio “regolatorio” degli importi relativi agli anni 2018, 2019, 2020 fatturati in precedenza come “in acconto” con le tariffe provvisorie all’epoca disponibili, fermo restando che i consumi rimarranno i medesimi già fatturati.

 

Potrebbero esserci degli aumenti anche considerevoli per alcune famiglie (anche superiori a € 500,00). Per questo motivo gli importi dovuti saranno suddivisi in trimestri, senza interessi né mora, secondo le seguenti modalità:

- per le utenze che subiranno aumenti tra € 50,00 e € 500,00: importo diviso in quattro rate con cadenza trimestrale;

- per le utenze che subiranno aumenti sopra i € 500,00: importo diviso in 10 rate con cadenza trimestrale.

 

All’interno di ciascuna bolletta ci saranno comunque le spiegazioni inerenti tale situazione e le utenze che verranno interessate da conguagli elevati saranno preventivamente avvisate dalla società stessa.


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (comunicazione LERETI.pdf)comunicazione LERETI.pdf731 kB25-10-2021 12:07
torna all'inizio del contenuto