I cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941) possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19 collegandosi alla piattaforma dedicata vaccinazionicovid.servizirl.it .

Per chi ha una grave disabilità che non consente lo spostamento in autonomia o di essere accompagnato in un centro vaccinale, è necessario contattare il Medico di medicina generale: compilerà il modulo di adesione alla vaccinazione specificando che dovrà essere gestita attraverso un’altra modalità.

Leggi le modalità fornite da ATS Insubria per i soggetti con necessità di inoculazione domiciliare

 IMPORTANTE:

A seguito della prenotazione il cittadino riceverà, telefonicamente o tramite sms, l’appuntamento per la somministrazione. Una volta ricevuta la convocazione per la vaccinazione, è necessario presentarsi nel luogo ed ora comunicati muniti di:

 

Le sedi vaccinali individuate da questa Azienda sono:

 

Le vaccinazioni si svolgeranno dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

 

Per ottenere una migliore protezione dal coronavirus occorrono due dosi di vaccino. L’appuntamento per la seconda dose viene comunicato contestualmente alla somministrazione della prima dose.

Si ricorda che le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno dando priorità ai cittadini di età pari o superiore a 100 anni e, a scalare, gli ultra novantenni fino ad arrivare ai nati nel 1941.

 

DOCUMENTAZIONE UTILE:

Nota_informativa

FAQ vaccinazione anti COVID-19 con vaccini mRNA

Sito ufficiale del Ministero della Salute:  campagna vaccinale

https://www.asst-valleolona.it/campagna-vaccinazione-anti-covid-19-partiamo-dagli-over-80/

 

 

torna all'inizio del contenuto